Legge Mini Truck giapponese

   December 31

Giapponesi mini-camion sono piccoli autocarri con letti tronche che possono o non possono avere i lati. Giapponesi mini-camion sono a volte chiamati mini-taxi o Kei-camion; la classificazione giapponese per i veicoli leggeri è "kei jidosha", da cui il nome kei-camion per il mini-camion leggeri di classe. Negli Stati Uniti, sono coperti da leggi severe che variano da stato a stato.

Usi tipici

Giapponesi mini-camion non sono strada-legale nella maggior parte degli stati; vengono invece utilizzati per l'agricoltura, la costruzione e la caccia. Questo ha causato frustrazione tra i proprietari perché devono ricorrere al trasporto dei mini-camion tramite altri veicoli per farli tra casa e lavoro. Significa anche i proprietari possono guidare auto o camion che sono meno consumo di carburante per brevi commissioni, invece di usare i mini-camion, che hanno chilometraggio ovunque da 30 a 50 miglia per gallone.

Non Street-legale in molti Stati

mini-camion giapponesi sono costruiti da grandi case automobilistiche come la Subaru e Honda. Molti hanno convertitori catalitici, aria condizionata, cinture di sicurezza e altre caratteristiche come quelle di un camion normale. Tuttavia, mini-camion hanno problemi per quanto riguarda la velocità e le emissioni. I camion in genere non vanno oltre 55-60 miglia all'ora (mph), che possono essere molto più lenta rispetto alla velocità su una autostrada interstatale. Essi hanno inoltre emettono più emissioni man mano che invecchiano. L'Environmental Protection Agency (EPA) richiede mini-camion di incontrare uno dei due standard di emissioni: o rispondere a rigorosi standard di emissioni per i camion full-speed, o limitare la velocità a 25 mph per beneficiare di un livello di emissioni meno rigorosi. L'EPA ha usato la mano pesante sulle importazioni di mini-camion che non soddisfano entrambi gli standard. Un rapporto EPA 2009 afferma che la maggior parte dei mini-camion importati stanno operando in condizioni illegali.

Motivi per Legalizzare per On-Strada Usa

Gran parte del desiderio di fare mini-camion strada-legale è di natura economica; Giapponesi mini-camion ottengono più alto chilometraggio del gas rispetto alla maggior parte camion regolari. I proprietari hanno anche notato la capacità dei camion 'di guidare attraverso fango e altre situazioni difficili, e ha notato la loro precisione nel trasformare pure.

Alcuni li hanno legalizzato

Tra gennaio 2007 e l'aprile del 2010, 15 stati promulgate leggi che permettono mini-camion su alcune strade; secondo l'Istituto di Assicurazione per la Sicurezza Stradale, Nebraska li permetterà su determinate strade a partire da gennaio 2011. Regolamento concernente i camion sono diverse; alcuni stati hanno consegnato il regolamento alle singole città, mentre altri limitano l'uso dei camion in tutto lo stato. Alcuni permettono i camion di viaggiare il più velocemente possibile (entro il limite di velocità legale), mentre in altri Stati i camion devono avere il regolatore di velocità installati che ne limitino l'velocità massima di circa 25 a 30 mph.

Le importazioni contro nuovo Trucks

La maggior parte dei mini-camion sono importati utilizzati dal Giappone. legge giapponese aumenta le tasse sui veicoli che invecchiano; i mini-camion usati vengono poi inviati agli Stati Uniti. Tuttavia, Urban Tulsa Weekly ha riferito nel 2008 che una concessionaria a Tulsa aveva iniziato a ricevere le parti dalla Cina per fare nuovi mini-camion qui.


© 2018 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com