Come funziona un sensore di movimento?

   April 7

Come funziona un sensore di movimento?


I sensori di movimento sono una parte di molti meccanismi diversi si incontrano tutti i giorni, dalle porte automatiche nei supermercati per i sistemi di sicurezza che potrebbero proteggere la vostra casa. Ci sono molti tipi differenti di sensori di movimento, e mentre tutti svolgono la stessa funzione di base, ciascuno ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Sensori attivi

I sensori attivi possono utilizzare energia a infrarossi, onde radar o altri metodi per spazzare la zona di loro competenza per rilevare il movimento. Una volta attivato, un sensore attivo invia impulsi di energia e tempi gli echi quegli impulsi creano quando l'energia si riflette su oggetti vicini. Se qualcuno entra in area sottoposta a scansione, il tempo di eco cambierà, indicando che qualcuno si sta muovendo attraverso l'area. Quando il sensore rileva il movimento oltre i suoi limiti di tolleranza, si innescherà.

Sensori a infrarossi passivi

sensori infrarossi passivi funzionano misurando l'energia infrarossa dell'ambiente circostante. Tutti gli esseri viventi emettono calore, e questi sensori in grado di rilevare che il calore. Quando un umano o animale entra in un'area coperta da sensori infrarossi passivi, l'aumento di energia infrarossa dice al sensore che qualcuno o qualcosa si muove attraverso l'area. Gli utenti possono calibrare questi sensori per far scattare solo a certi livelli di calore a raggi infrarossi, in modo da impedire loro di andare fuori in presenza di uccelli o piccoli animali.

Beam e Sensori fotoelettrici

Tali sensori di movimento si basano su un fascio focalizzato di energia che viaggia tra un emettitore ed un'unità sensore. Ogni volta che qualcosa si muove tra l'emettitore e il sensore, interrompe il fascio e attiva il rilevatore di movimento. In alcuni casi, questo fascio può essere energia infrarossa invisibile, mentre le unità meno costosi possono utilizzare la luce visibile per rilevare il movimento. Alcuni sensori passivi affidano a luce ambiente per rilevare il movimento, solo innescando quando qualcosa passa abbastanza vicino al sensore per ridurre la quantità di luce disponibile.

Vantaggi e svantaggi

I sensori attivi sono di solito i rilevatori di movimento più efficaci, anche se richiedono più energia per funzionare e richiedono calibrazione per prevenire risultati falsi positivi. I sensori che attivano porte automatiche nei supermercati e negozi al dettaglio sono spesso sensori attivi. infrarosso passivo permette di coprire un'area molto più grande con sensori di movimento e richiede meno energia, ma un lento aumento della temperatura può o non può innescare un rilevatore passivo. Queste unità sono parti comuni dei sistemi di sicurezza, in particolare nelle zone più remote. I sensori del fascio sono spesso la forma più economica e semplice di rilevatore di movimento, e spesso coprono porte e finestre in sistemi di sicurezza domestica. Tuttavia, essi sono soggetti a falsi positivi, e un intruso deve intervenire direttamente il raggio di innescare una di queste unità.


© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com