Pulizia Obiettivo ottico

   February 23

Pulizia Obiettivo ottico


La fotocamera ha un ruolo cruciale nel prodotto finito un fotografo crea. Serve come il suo strumento principale. Senza di essa, il lavoro cessa.

Un pezzo, però, detiene più valore di molti altri: la lente. La lente è particolarmente vulnerabile alla polvere, sporcizia e oli, e la sua condizione impatto diretto di qualità fotografica. Pertanto, la manutenzione telecamera si concentra fortemente sulla lente.

Prevenzione

Il miglior consiglio per la pulizia di una lente ottica suona un po 'sciocco, ma tutti i fotografi professionisti sottolineare esso. In sostanza, il miglior attacco è una buona difesa. Guardia contro sporcizia e graffi utilizzando sempre un paraluce e copriobiettivo. Anche a piedi attraverso un campo calci polvere. Il coperchio dell'obiettivo garantisce l'assenza di polveri raggiunge l'obiettivo. Nel frattempo, il paraluce aiuta a bloccare oggetti, come le dita maldestre, di toccare la lente.

Un'altra misura di prevenzione comporta l'acquisto di un filtro UV per posizionare sopra la lente. filtri UV possono costare fino a $ 10, che è un piccolo prezzo da pagare per proteggere un obiettivo $ 500 dal esposizione diretta a tutto da spruzzi del mare di sassi volanti.

Quando effettuare la pulizia

professionisti esperti sottolineano operazioni di pulizia della lente. Qualsiasi operazione di pulizia, dicono, porta con sé il rischio di graffiare il vetro e lasciare aloni di pulizia, che disperdono i problemi di contrasto di luce e la causa. Inoltre, alcune particelle di polvere raramente compromettono la qualità di una foto.

Quando un fotografo ritiene necessario pulire una lente, il compito volte richiede poco più di un soffio d'aria per rimuovere le particelle di polvere sciolto. In realtà, molti fotografi mantengono le loro lente soprattutto soffiando su di loro per creare la formazione di condensa e poi pulire con un panno morbido adatto.

Un po 'd'aria va un lungo cammino

Quando un obiettivo ottico deve veramente attenzione, il processo inizia in genere con aria. Una piccola lampadina cava, spesso venduti a negozi di fotografia e talvolta venduti nei grandi magazzini, funziona bene per il lavoro. Molte le lampadine sono dotate di un pennello a setole morbide per aiutare con la rimozione di detriti dalla lente. Non utilizzare bombolette aria compressa, perché contengono propellente che potrebbe danneggiare la fotocamera.

Se la polvere è l'unico problema, non sono necessari ulteriori passi, ma alcuni obiettivi hanno bisogno serio di pulizia a causa di accumulo di oli e altre sostanze. Per rimuovere oli e altre sostanze, utilizzare un fluido appropriato e un materiale pulitura appropriata.

il Fluid

Alcuni fotografi preferiscono metanolo per la pulizia di una lente, ma possono essere tossici e difficili da ottenere. Così, la maggior parte dei fotografi utilizzare etanolo o isopropanolo, regolare di alcool. La maggior parte dei negozi di fotografia offrono detergenti a base di alcool.

Evitare l'acetone, che rimuove il grasso e catrame, ma può sciogliere la plastica e vernici. Anche evitare di detergenti per la casa, molti dei quali contengono coloranti e ammoniaca.

Per utilizzare un fluido, introdurre alcune gocce sul panno o carta velina. Non applicare direttamente alla lente. Liquido può penetrare nel corpo della fotocamera e causare danni. Pulire sempre dal centro verso i bordi esterni in un movimento circolare.

Pulendo il Lens

Prima di pulire la lente, controllare un'ultima volta per particelle sciolti che potrebbero graffiare l'obiettivo o il rivestimento delle lenti. Per lasciare un graffio, le particelle semplicemente bisogno di avere una durezza maggiore della lente o rivestimento. Essere consapevoli del fatto che le telecamere più anziani, in particolare quelli dal 1960 e 1950, tendono ad avere materiali per lenti morbide e rivestimenti che non aderiscono bene alla lente.

panni in microfibra e la carta velina speciali sono specificamente progettati per essere più morbida di un obiettivo. Essi non graffiare un obiettivo, ma non rimuovono oli e altri sbavature. Ancora, pulire con una pressione minima per evitare di graffiare il vetro.

Controllare la carta velina e panni in microfibra per la pulizia prima dell'uso. A volte contengono particelle libere. Dopo aver utilizzato un tessuto lente, scartare, e sempre lavare panni in microfibra dopo ogni utilizzo. Conservare sia in zone pulite.


© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com