Come rimuovere un freno posteriore su una Yamaha R6 2003

   March 23

Anche se freno posteriore una Yamaha R6 2003 è raramente utilizzato in situazioni di guida aggressivo, è necessario fermare in modo sicuro durante il normale di guida strada. Una pinza freno perdite o pompa del freno può essere pericoloso se i contatti liquido dei freni della ruota posteriore, il più delle volte porta ad una perdita di trazione. Allo stesso modo, un rotore del freno posteriore deformato può creare eccessive vibrazioni e oscillazioni. Per la maggior parte, rimuovere l'intero impianto freno posteriore nel suo complesso può rendere più facile sostituire singoli componenti. orari di lavoro possono variare, ma si aspettano di spendere un minimo di un'ora sul posto di lavoro.

istruzione

Pinza freno, pastiglie dei freni e rimozione Cilindro maestro

1 Svitare le viti di fissaggio della pinza del freno posteriore, utilizzando una chiave a cricchetto scatola di 12 mm. Sollevare la pinza fuori del rotore del freno della ruota posteriore. Tirare la linea del freno pinza posteriore fuori del supporto di plastica sul forcellone posteriore.

2 Estrarre il tappo di gomma dal lato della pinza del freno per accedere al perno pastiglia. Svitare il perno delle pastiglie, utilizzando una chiave a brugola da 5 mm. Estrarre le pastiglie e la loro fermaglio dalla pinza.

3 Tirare la chiavetta pin out bullone perno al legame che collega il pedale del freno posteriore per la pompa freno posteriore, utilizzando un paio di pinze. Spingere il bullone di cerniera fuori dal collegamento.

4 Svitare le viti di fissaggio del freno del cilindro del freno posteriore, utilizzando una chiave a brugola da 5 mm. Seguire il tubo sulla parte superiore della pompa freno posteriore per il serbatoio del fluido montato sul telaio. Svitare il bullone del serbatoio del fluido, con una presa di 8 mm.

5 Estrarre l'intero gruppo freno posteriore dalla moto.

Rimozione freno posteriore rotore

6 Allentare le viti di fissaggio del rotore freno posteriore, utilizzando una chiave a brugola da 6 mm. Arrotolare la moto leggermente in avanti per accedere ai restanti bulloni.

7 Rimuovere la pinza del freno posteriore, come mostrato nella Sezione 1, e la sospende dal pedana passeggero, utilizzando una corda elastica. Allentare il dado asse posteriore, utilizzando una presa 32 mm. Allentare i tendicatena su entrambe le estremità dell'assale posteriore, utilizzando una chiave da 10 mm.

8 Sollevare la ruota posteriore del terreno, utilizzando un cavalletto forcellone. Spingere la ruota posteriore in avanti e tirare la catena al largo della corona.

9 Svitare il dado asse posteriore completamente e toccare l'asse di ruota posteriore e il forcellone, utilizzando un martello di gomma. Abbassare la ruota a terra.

10 Impostare la ruota posteriore su una coppia di blocchi di legno per il sostegno, di fronte al rotore del freno verso l'alto. Svitare i bulloni del rotore dei freni completamente, utilizzando una chiave a brugola 6 mm, poi tirare fuori il rotore della ruota.

Consigli e avvertenze

  • Se state pensando di sostituire la pompa freno o pinza, allentare leggermente i bulloni di linea del freno dal componente prima di rimuoverla dalla moto per fare ulteriore smontaggio facile.
  • Coprire tutte le superfici verniciate con un panno di plastica per evitare danni da liquido freni fuoriuscito.
  • Consultare un manuale di servizio Yamaha per la rimozione dettagliato e informazioni sulla riparazione.

© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com