Come funziona un variatore di lavoro?

   April 28

Come funziona un variatore di lavoro?


Un variatore, chiamato anche una trasmissione a velocità variabile o trasmissione variabile costante, ha lo scopo di cambiare rapporti da una puleggia azionata dal motore ad una puleggia condotta. Utilizzato su piccoli scooter e carrelli, il variatore è unico in quanto elimina la necessità di vari attrezzi e un meccanismo di spostamento, rendendo il suo design semplice e resistente.

pulegge

La trasmissione del variatore è costituito da due pulegge collegate da una cinghia di trasmissione. Una puleggia è azionata dalla rotazione dell'albero motore principale, mentre il nastro si collega ad una seconda puleggia, chiamato "Driven" puleggia. Un unico nastro di lunghezza standard ha un design gola V che permette di guidare le smussature puleggia senza slittamento poiché rimane in costante contatto con le pulegge.

fronte Pulley

La puleggia di guida frontale è costituito da due metà, una metà anteriore ed una metà posteriore. La metà posteriore del meccanismo carrucola è un guscio cavo dotato di rampe vano, e pesi arrotondati che si trovano all'interno dei comparti. Quando il motore gira, così fa la metà posteriore della puleggia, che costringe i pesi di viaggiare verso l'esterno a causa della forza centrifuga. Poiché i pesi spingono contro le piastre interne, la metà posteriore della puleggia muove verso la metà anteriore della puleggia, chiudendo il gap e sollevando la posizione del nastro fino alla marcia superiore.

puleggia posteriore

La puleggia posteriore ha due divisioni, proprio come la puleggia anteriore, una metà anteriore e la metà posteriore. Solo l'albero della puleggia cavalca ha una molla centrale rigida. La molla spinge le due metà, che detiene il nastro verso l'esterno in una posizione di marcia bassa. Quando viene applicata l'accelerazione o la coppia, le due metà si allontanano l'una dall'altra, consentendo la cintura di scivolare verso il basso in una marcia superiore, cambiando il rapporto diametro o ingranaggio della puleggia. La tensione della molla governa quanto velocemente le semipulegge separati, e quando l'accelerazione diminuisce, la molla agisce per chiudere le metà della puleggia.

Frizione

La frizione centrifuga che collega all'esterno della puleggia posteriore non impegna l'albero motore meno di essere provvisti di coppia o accelerazione. Esso consente la trasmissione di sedersi in folle al minimo, senza forza motrice. Quando viene applicata l'accelerazione, i pesi molla interna campana frizione comprimono contro il guscio della frizione che è collegata all'albero ingranaggio conduttore. La frizione innesta prima, trasmettendo velocità di rotazione, allora il variatore aziona per chiudere le semipulegge, alzando la marcia. La progressiva chiusura delle semipulegge fornisce una superficie liscia, fino spostamento passaggio da una velocità inferiore a una velocità superiore.


© 2020 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com