Tipi di codici pseudonoise

   September 26

Tipi di codici pseudonoise


rumore pseudocasuale serve come una sorta di modello crittografico che - anche se sembra casuale all'osservatore - eventualmente ripete dopo un periodo che è in genere molto lunghi, talvolta anche anni. Un sottoinsieme di rumore pseudocasuale, codici pseudonoise offre spettri simili a quelle di sequenze casuali, tranne ciascuno spettro codice PN è deterministica, significa che è in grado di essere previsto. codici PN si prestano alla modulazione nel settore delle telecomunicazioni, lavorando in atmosfera di sondaggio, le comunicazioni mobili e sistemi di posizionamento globale.

Maximum Length Sequences

sequenze di lunghezza massima, noto anche come m-sequenze o sequenze lunghezza massima, agiscono come il tipo più comune di codice pseudonoise. Ogni m-sequenza si verifica come una sequenza binaria pseudo-casuale. Di tutti i tipi di codici pseudonoise, queste sono in genere i più facili da produrre. M-sequenze di misurare la risposta all'impulso - utilizzato per misurare i parametri acustici dei sistemi lineari, come le camere - raccogliendo estremamente grande guadagno di elaborazione. Questa grande quantità di guadagno rende per misure accurate fatte a soli livelli sonori moderati.

Codici d'oro

codici d'oro si combinano due sequenze massimi di lunghezza, ognuna con un diverso Galois - o finiti - campo Offset, in modo lineare. Non ogni coppia di m-sequenze genera un codice oro; le coppie che vanno sotto il nome di "coppie preferito." codici d'oro di solito si rivolgono a diffondere spettro sistemi di comunicazione mobile. sistemi di software nota come oro generatori di codice o moduli d'oro generano automaticamente i codici d'oro.

Codici Kasami

codici Kasami funzionano in modo simile a come i codici d'oro. Questo tipo di codice PN da un codice oro piena combinato con una versione decimata di una delle due sequenze di massima lunghezza che formano un codice oro. Come codici Kasami presentano le stesse proprietà di correlazione come codici d'oro, alcuni dei quali - tanto come codici d'oro - avere funzioni di autocorrelazione e cross-correlazione, consentendo per il codice-division multiplexing. Queste caratteristiche permettono codici Kasami di funzionare bene anche a fronte delle trasmissioni interferenti.

Codici Barker

Come codici Gold e Kasami, codici Barker servono come codice pseudonoise meno comuni di m-sequenze. Diversi codici Barker disponibili in lunghezze di due, tre, quattro, cinque, sette, 11 e 13 cifre. Queste stringhe di cifre, codici soprattutto 11- e 13-digit, si prestano a pulsare compressione dei segnali radar e-Direct Sequence trasmissioni ad ampio spettro. codici Barker, un tipo di codice binario, si verificano come una sorta di ripetuto "cinguettare".


© 2020 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com