Pioneer CDJ-500 Storia

   November 26

Pioneer CDJ-500 Storia


Il disco a livello jockey Pioneer CDJ-500 era, al momento della sua uscita, un lettore CD di punta. L'incorporazione dei progressi della tecnologia nelle sue caratteristiche ha dato il CDJ-500 un vantaggio in termini di funzionalità e prestazioni, nonché un primo ingresso per la Società Pioneer nel regno dei lettori CD disc jockey. Anche se Pioneer ha cessato la produzione della versione finale di questo lettore CD nel 2005, la sua posizione di prima in molte zone rendono guardando la sua storia sia interessante e informativo.

Lasso di tempo

La durata del CDJ-500 include due modelli e gli aggiornamenti che si estendono su 11 anni. I modelli includono l'originale CDJ-500, in produzione da ottobre 1994 al 1996 una versione di aggiornamento chiamato il CDJ-500LL in produzione da aprile 1996 al 2003 e, a seconda se si vive negli Stati Uniti o in Europa, il CDJ-700 / CDJ-500, in produzione dal dicembre 1997 fino al 2005. L'impronta più piccolo dei CDJ-700 / CDJ-500 è ciò che distingue questo modello dalla sua controparte più grande.

I fatti

Al momento del rilascio originale CDJ-500, molti DJ stavano ancora facendo il passaggio da giradischi a lettori CD. A causa di questo, molti del design è caratterizzato da Pioneer incluso in entrambi i modelli hanno cercato di fare la conversione in un altro mezzo più facile. Ad esempio, un design di base flat-top posizionato controlli nella stessa posizione generale su una piattaforma girevole, rendendo più facile per i DJ per individuare e lavorare i controlli.

Caratteristiche proprietari

Master Tempo ed un Jog Dial fatto il loro debutto nel CDJ-500 / CDJ-500LL. Master Tempo, uno stabilizzatore passo in grado di contenere campo per un cambiamento zero per cento, ha permesso un DJ per cambiare il ritmo di una registrazione senza influenzare né il tono vocale o strumento. Il nuovo Jog Dial, poi una caratteristica molto copiato, ha aumentato il tempo di risposta e ha fornito un maggiore controllo durante l'esecuzione di ricerche fotogramma per fotogramma e selezione dei punti cue. Anche se non è una caratteristica esclusiva, i progressi nella tecnologia di loop permesso Pioneer per allungare il tempo totale di loop fino a 10 minuti e ha reso l'esecuzione di un ciclo continuo più facile.

CDJ-500

I più piccoli CDJ-500, progettati per lavorare in congiunzione con un giradischi, ha lasciato il segno dal debutto la propria funzione proprietaria evoluzione del settore. Una modifica di un olio inumidito galleggiante sospensione migliorato assorbimento degli urti al punto dove anche cadere il giocatore sul pavimento non comporterebbe suono skipping. Questa caratteristica è diventato standard su tutti i DJ-level lettore CD Pioneer dal CDJ-500 in su.


© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com