Rotary Vs. motore Motore a pistoni

   November 12

Rotary Vs. motore Motore a pistoni


Il motore a pistone-driven convenzionale e il motore rotativo sono entrambi motori a combustione interna utilizzati nella maggior parte dei veicoli a motore odierni e piccoli aeromobili. La rotativo eccelle nel rapporto potenza-peso, mentre i pistoni sono generalmente più efficienti.

Dimensione

Il motore rotativo è famosa per la sua eccezionale piccole dimensioni. La rotativo 13B, notoriamente utilizzato da Mazda nei modelli RX7 e RX8, ha una cilindrata di 1.308 centimetri cubici, e ha un rapporto potenza-volume di 182 CV per litro. Il motore LT1 utilizzato in alcuni Corvette, in confronto, ha una cilindrata di 5.733 centimetri cubi e genera 300 cavalli per un rapporto di poco più di 52 CV per litro.

Movimento

Il motore rotativo gode di un forte vantaggio rispetto ai motori a pistoni in morbidezza di erogazione di potenza. Il rotore si muove costantemente in un percorso circolare attorno allo statore, mentre il pistone deve venire ad un arresto completo e invertire la direzione di ogni rotazione del motore. Tuttavia, le tenute di vertice sono più critici per la funzionalità del rotore di sigillo di un pistone in quanto c'è solo una singola parte in movimento.

Efficienza

motori rotativi sono notoriamente poveri a consumo efficiente di carburante. Questo è a causa della forma della camera di combustione; cilindri possono trasformare combustibile in energia utilizzabile in modo più efficiente rispetto al costante mutamento forma oblunga della lattina da camera rotante. Tuttavia, secondo drivingsports.com, rotante si avvicina alla sua teorica massima efficienza di un motore a pistoni.


© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com