Come cablare un trasformatore elettronico

   March 30

trasformatori elettronici sono di dimensioni più piccole rispetto alle loro controparti magnetici e possono quindi essere utilizzati in apparecchi con limiti di spazio. Il loro costo inferiore è in qualche modo compensata dalla loro durata di vita più breve rispetto ai trasformatori magnetici. Un trasformatore elettronico ha un circuito invertitore che cambia la frequenza AC 50-60 Hertz ad un valore molto più alto, ad esempio 20.000 Hertz. Poiché potenza in uscita dipende da questa frequenza, trasformatori elettronici sono molto utili in applicazioni in cui deve essere variata, ad esempio nei circuiti luce dimmer alimentazione.

istruzione

1 Spegnere l'interruttore di rete fornendo tensione alternata. Se possibile, spegnere l'interruttore di corrente per il circuito su cui si dovrà lavorare fornitura. Gli interruttori si trovano nel vano elettrico che viene generalmente installato in cantina o garage. Ci dovrebbe essere sigla di identificazione accanto a ogni interruttore. Trova l'interruttore corrispondente al circuito si dovrà lavorare su e girare l'interruttore per scollegare completamente il circuito dalla rete di alimentazione.

2 Identificare i terminali di ingresso e di uscita del trasformatore. Questi sono di solito chiaramente contrassegnati come "AC IN" e "OUT AC".

3 Togliere le estremità di due cavi elettrici di lunghezza adeguata con la spogliarellista di filo.

4 Collegare un'estremità dei fili ai fili di fase e neutro nella scatola di giunzione. L'altra estremità dei fili viene collegata all'ingresso del trasformatore.

5 Collegare le altre estremità dei due fili all'ingresso del trasformatore, con il cacciavite. Collegare il cavo in tensione (generalmente marrone o rosso) al terminale del trasformatore contrassegnato "L." Collegare il filo neutro (generalmente blu o nero) al terminale del trasformatore contrassegnato "N."

6 Utilizzare il cacciavite per collegare il carico (ad esempio, una lampada) all'uscita del trasformatore attraverso fili elettrici di potenza adeguata, a seconda del carico. Assicurarsi che questi fili non più di due metri (circa 6-1 / 2 piedi) sono.

7 Doppio controllare tutti i cablaggi. Accendere l'interruttore.

Consigli e avvertenze

  • Nella maggior parte dei luoghi, si lavora con cavi elettrici richiede la licenza di un elettricista. Verificare con il proprio segretario comunale prima di fare qualsiasi lavoro su cavi elettrici per vedere se si è permesso di svolgere questo compito particolare. Se si qualificano, non permettere a nessuno, specialmente i bambini piccoli, stand vicino a voi mentre si sta lavorando con i fili della linea AC, anche se l'interruttore è spento.

© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com