Istruzioni di smontaggio per Motorola RAZR

   August 3

RAZRs Motorola non sono i telefoni più facili da smontare, ma se è necessario sostituire uno dei componenti, è possibile farlo con due cacciaviti e un elemento di plastica sottile utilizzato come un cuneo. Non c'è un ordine specifico in cui si deve smontare il telefono. Non vi resta che andare dall'esterno verso l'interno. Se vi capitasse di voler utilizzare di nuovo il telefono, fare attenzione con la parte posteriore, perché è lì che si trova la scheda madre. Se è danneggiato, preparatevi a comprare un nuovo telefono.

Rimozione del coperchio flip

Per smontare la copertura di vibrazione, avrete bisogno di un Torx T5 e un cacciavite T6. Capovolgere il coperchio ed esporre lo schermo. Ai quattro bordi dello schermo, ci sono quattro tamponi in gomma. Togliere loro di rivelare le viti che fissano i pezzi della copertura di vibrazione insieme. Infilare una carta di credito o di un oggetto dello stesso spessore nella piega sui quattro lati della copertura di vibrazione e cuneo a parte. Tirare la parte superiore del coperchio per esporre i componenti interni dello schermo e la fotocamera.

Smontaggio dello schermo

Con la parte superiore della copertura di vibrazione tolto, rimuovere il tampone in gomma che circonda la fotocamera, staccare il nastro piatto che si attacca la fotocamera al telefono ed estrarre la macchina fotografica. Scollegare il nastro piatto che collega lo schermo alla tastiera e tirare fuori la lente dello schermo. Tirare su il materiale marrone che circonda lo schermo per liberarlo dal gruppo telefono e poi decollare l'intero schermo. Prendere il materiale marrone fuori dallo schermo una volta che hai rimosso dal telefono cellulare e si sono lasciati con due lati dello schermo.

Prendendo parte della tastiera

Rimuovere il coperchio della batteria ed estrarre la batteria e la scheda SIM. Utilizzare il cacciavite T6 per togliere le due viti all'interno del vano batteria. Ora che le viti vengono rimosse, è possibile utilizzare la carta di credito o altro oggetto per indagare separatamente la parte inferiore del retro del telefono. Capovolgere la parte posteriore del telefono sopra, ma essere gentile perché c'è un cavo piatto ancora allegando la scheda madre alla carcassa posteriore. Scollegare il cavo piatto di separare completamente la parte posteriore del telefono. Scalzare i componenti che riguardano la scheda madre e poi togliere la scheda madre.

Finitura

Togliere le quattro viti all'interno della carcassa posteriore del telefono e poi sollevare la base. Staccare l'adesivo che ha il codice a barre su di esso per esporre il lato posteriore della tastiera e le otto linguette che tengono in posizione. Fare leva verso l'alto le linguette e spingerli fuori per rimuovere la tastiera. A questo punto, avrete completamente smontato il Motorola RAZR.


© 2020 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com