baionetta nikon d300

Nikon ha rilasciato la D300 nell'estate del 2008. Questa fotocamera significa business: ha un censore formato DX riqualificata (completamente ridisegnato dal D200) con 12,3 megapixel, una unità di censore autopulente per evitare che polvere e detriti interferire con colpi, un sistema di messa a fuoco a 51 punti, un display LCD live-view e uscita video HDMI diretta. Come tutte le fotocamere Nikon rilasciati negli anni 2000, il D300 ha la baionetta Nikon F-mount per obiettivi intercambiabili, ma a differenza delle reflex entry-level, il D300 supporta quasi tutti gli obiettivi Nikon.

A proposito di Nikon Lenti

Le lenti fatte da Nikon sono obiettivi Nikkor. Questi sono garantiti per adattarsi con la baionetta F-mount, ma non ogni Nikon modello di fotocamera DSLR possono utilizzare tutti gli obiettivi Nikkor. Alcuni dei meno costosi, i modelli prosumer come la D40 e D60 non hanno un motore autofocus integrato nel corpo della fotocamera o contatti sul montatura dell'obiettivo di guidare l'obiettivo della fotocamera, quindi non tutti gli obiettivi Nikkor opererà pienamente su questi modelli. Fortunatamente, il D300 ha il suo motore autofocus nel corpo macchina e sarà in grado di focalizzare maggior parte delle lenti. obiettivi Nikkor hanno lettera designazioni --- AF-D, AF-G, AF-S, DX e AI --- che indicano le loro funzioni e limitazioni.

G Lenti

La D300 supporta tipo G- obiettivi AF Nikkor. Questi obiettivi sono stati sviluppati per il mercato prosumer e sono progettati per essere alternative a prezzi accessibili a obiettivi professionali. G sta per "castrato" e lenti castrato non hanno un anello di apertura. Ciò significa che la fotocamera regola diaframma invece della lente. I fotografi professionisti o appassionati gravi possono trovare queste lenti limitanti. Si noterà che la maggior parte delle lenti Nikon sono chiamati "AF Nikkor;" l'indicazione "G" viene dopo Nikkor nel processo di denominazione.

Altri obiettivi AF Nikkor

Nikon anche prodotto lenti della serie AF senza l'indicazione "G". Queste lenti sono chiamati "AF Nikkor" e sono più costosi rispetto alle lenti G-series. Lenti contrassegnati con "AF-S" utilizzano il motore di messa a fuoco della fotocamera e consentono di autofocus premendo il pulsante di scatto a metà corsa. lenti Nikon senza la "DX" (vedi sotto) Etichetta tendono ad essere più costoso perché offrono una copertura full-frame per le fotocamere full-frame, che la D300 non è. obiettivi AF-S sono pienamente compatibili con la D300, tranne che per la misurazione del colore 3D su alcuni obiettivi di fascia alta.

obiettivi DX

obiettivi DX di Nikon sono specificamente progettati per le sue fotocamere DX come la D300. Se si sceglie di usare una di queste lenti su una fotocamera full-frame, le immagini sarebbero oscurati intorno ai bordi, come il censore è più grande della lente. Ma il D300 è pienamente compatibile con tutte le funzioni di lenti DX, e può utilizzare tutte le lenti nel vasto catalogo DX.

Lenti di terze parti

Lente di terze parti produce costruire un sacco di lenti per il sistema Nikon F-Mount. Tamron e Sigma sono i due principali produttori di lenti di terze parti per Nikon corpi macchina reflex. Controllare le specifiche dell'obiettivo per ogni obiettivo da questi fornitori, elenchi tutti i modelli di fotocamere compatibili entrambe le società.

Come usare il Live View e scattare foto con la Nikon D300 allo stesso tempo


La Nikon D300 è una fotocamera reflex digitale professionale che ha la capacità di scattare foto a 12,3 megapixel. Ha un 3-in. schermo LCD a colori per visualizzare foto e video. Per scattare immagini utilizzando il display LCD al posto del mirino tradizionale, è possibile utilizzare la modalità Live View.

istruzione

1 Accendere il D300.

2 Premere il pulsante di sblocco selettore di modalità e ruotare la ghiera di selezione "LV". Premere il pulsante di scatto fino in fondo per attivare Vista dal vivo. A questo punto vedere la vista attraverso la lente sul monitor della fotocamera.

3 Inquadrare l'immagine sul monitor. Premere il pulsante di scatto a metà corsa per mettere a fuoco l'immagine. Premere il pulsante di scatto il resto fino in fondo per scattare la foto. L'immagine viene ora visualizzato sul monitor per alcuni secondi. Per tornare al Live View a prendere un altro colpo, premere il pulsante di scatto una volta.

Impostazioni consigliate per una Nikon D300 WB


La Nikon D300 è una fotocamera DSLR di livello professionale. Offre i vantaggi della fotografia digitale, come ad esempio la revisione delle immagini istante, e le funzionalità più avanzate, come le lenti intercambiabili. Una delle sue caratteristiche, la possibilità di impostare il bilanciamento del bianco (o "WB"), è importante quando si fotografa professionalmente. Luce da fonti diverse ha una temperatura di colore diverso e varia da un azzurro intenso alla luce molto giallo. Nella maggior parte dei casi, il bilanciamento del bianco automatico sarà sufficiente, ma alcune situazioni richiedono modificando manualmente.

All'aperto

La gamma di bilanciamento del bianco può variare notevolmente quando all'aperto, a seconda della posizione del sole. Quando il sole è alto in una giornata limpida, la temperatura è compresa tra luce 5000-6500K, e il preset "Daylight" dovrebbe essere sufficiente. Per giornate nuvolose, la temperatura è più alta tra i 6500-8000K, e il preset "nuvoloso" funzionerà. Infine, se si sono riprese all'interno ombra, la temperatura è ancora più elevata tra i 9000-10000K e si dovrebbe utilizzare il preset "Ombra". Impostare la fotocamera a una qualsiasi di queste impostazioni, mentre non nell'ambiente corrispondente si tradurrà in una foto stranamente colorato.

in casa

La D300 dispone anche di impostazioni predefinite per i tipi di illuminazione comune. La più comune è la luce ad incandescenza, che si trova tra 2500-3500K, e si dovrebbe usare il preset "Tungsten". Per l'illuminazione interna ufficio, che si trova tra 4000K-5000K, l'impostazione "Fluorescent" dovrebbe essere applicato. Infine, a lume di candela ha una temperatura molto bassa, 1000-2000K, e il preset "Candela" funzionerà. Sale di illuminazione provoca cambiamenti di colore nelle foto. Candele e lampadine a incandescenza generano la luce gialla e fluorescenti creano verde chiaro. Il bilanciamento del bianco corretto si ri-regolare questi effetti.

costume

Se si dispone di una condizione di luce insolita e nessuno dei preset sono accettabili, è possibile impostare il bilanciamento del bianco personalizzato. Posizionare un oggetto bianco di fronte alla telecamera, tenere premuto il pulsante "WB" e ruotare la manopola fino "PRE" appare sul display LCD. Rilasciare il pulsante WB, quindi tenere premuto fino a quando il PRE inizia a lampeggiare. Premere il pulsante di scatto per avere la fotocamera imposta automaticamente il bilanciamento del bianco.

In autunno 2009, Nikon ha annunciato di voler rinunciare suo popolare reflex prosumer la D300 e la sua sostituzione con la D300S, che aumenta la velocità di scatto a sette fotogrammi al secondo da sei e aggiunge la possibilità di girare video ad alta definizione. Anche se gli aggiornamenti sono minori, alcuni fotografi cercheranno di vendere i loro vecchi modelli, in modo D300s più utilizzati saranno sul mercato. Se si desidera una fotocamera di livello prosumer, è ora possibile scegliere tra una D300 usato o una nuova Canon 50D.

Caratteristiche Canon 50D

Momento in cui scriviamo, la 50D vendite al dettaglio di nuovo per $ 1,199. Ha un sensore da 15 megapixel e un processore DIGIC 4 immagine per ottenere colori molto accurata. Ha nove punti di messa a fuoco automatica e può sparare 6,3 fotogrammi al secondo.

Nikon D300 Caratteristiche

La D300 dispone di un sistema di autofocus a 51 punti incredibilmente rapido, il che rende eccezionale per tiro sportivo. Il sensore da 12 megapixel è molto buono, e la fotocamera scatta facilmente sei fotogrammi al secondo. Fotografi che aggiungono il battery grip MB-D10 possono aumentare la velocità a otto fotogrammi al secondo.

telecamere utilizzate

Se una macchina fotografica usata è la pena di acquistare dipende in gran parte di quanto è stato utilizzato e quali condizioni si trova. Controllare le condizioni del corpo da vicino per vedere se ha graffi o mostra segni di essere caduto. attuazioni Shutter sono anche importanti. La D300 è valutato per 150.000 scatti dell'otturatore. Per scoprire quanti una D300 utilizzato ha, scattare una foto, aprirla in Photoshop, espandere i dati avanzate e controllare il campo EXIF. Se si dispone di un account Flickr, è anche possibile caricare una foto e controllare i dati lì.

Sensibilità alla luce

Una delle differenze principali tra la D300 e la 50D è disponibile in capacità ISO. ISO aumenta la sensibilità del sensore alla luce. Più alto è il numero, migliore è la fotocamera funziona in condizioni di scarsa luce. Anche se Canon dice che la 50D può sparare a ISO 12800, in realtà comincia a diventare rumoroso sopra ISO 800 e ISO 1600 è di circa il suo limite. La Nikon D300 può scattare a ISO 6400, anche se in realtà, le immagini diventano troppo rumoroso sopra ISO 3200, ad eccezione per i colpi di emergenza. Tuttavia, ISO 3200 dà ancora la D300 un vantaggio significativo rispetto alla 50D per i colpi di luce scarsa.

lenti

Sia Nikon e Canon fare ottimi obiettivi. Un settore in cui Canon batte Nikon è l'obiettivo 70-200. Nikon fa un stabilizzato 70-200 lente f2.8 che eccelle negli sport e fotografia concerto. Canon offre quattro 70-200 lenti; ha due f4 e due lenti f2.8, offrendo una versione un'immagine stabilizzata e non-immagine stabilizzata di ciascuno. Canon fa anche un obiettivo paesaggio superiore, il 100-400 F4.5-F5.6. Mentre Nikon fa un 80-400, è un obiettivo più vecchio e più lento a fuoco rispetto alla Canon equivalente.

La Canon 5D e Nikon D300 sono entrambe le fotocamere di livello professionale. A partire dal 2010, ogni vende per più di $ 1.000, in modo da scegliere tra i due può essere una decisione importante. Confrontando gli attributi di base, si può vedere come ogni telecamera esegue rispetto all'altra e quali sono i loro limiti di tutti i giorni sono.

Canon 5D

Questa fotocamera ha un sensore di 12,8 megapixel ed è alimentato da una batteria agli ioni di litio. Il suo tempo di posa varia da 1/8000 di secondo a 30 secondi e può sparare tre fotogrammi al secondo. Ha nove punti di messa a fuoco automatica, e le sue impostazioni ISO compresa tra 100 e 1600. Ha un display LCD da 2,5 pollici, utilizza una Compact Flash come i suoi supporti di memorizzazione ed è compatibile con la linea EF di Canon di lenti.

Nikon D300

Questa fotocamera è dotata di sensore da 12,1 megapixel ed è alimentato da una batteria agli ioni di litio. Il suo tempo di posa varia da 1/8000 di secondo a 30 secondi e può sparare sei fotogrammi al secondo. Ha 15 punti di messa a fuoco automatica, e le sue impostazioni ISO compresa tra 100 e 6400. Ha un display LCD da 3 pollici, utilizza una Compact Flash come i suoi supporti di memorizzazione ed è compatibile con la linea Nikkor Nikon di obiettivi. Una modalità Live View è inoltre disponibile.

Expert Insight

La Nikon D300 è uguale o leggermente supera la Canon 5D nella maggior parte degli attributi. CNET.com, un popolare sito web di tecnologia di consumo, valutato la D300 4 stelle e la 5D 3,5 stelle. DPhotoJournal.com chiamata la 5D "la macchina fotografica digitale molti fotografi hanno atteso e viene altamente raccomandato." E 'descritto il D300 come "la D300 rimane una superba DSLR e uno dei migliori che abbiamo testato presso i laboratori della fotocamera." A partire da ottobre 2010 una nuova 5D costa $ 2.500 e un usato circa $ 1.000. Il D300 ha venduto per circa $ 1.500 nuovi e $ 1.000 utilizzata.

La Nikon D300 è una fotocamera reflex digitale da 12,3 Megapixel progettato per l'uso professionale. Ha una funzione di messa a fuoco automatica che mette automaticamente a fuoco l'oggetto quando si utilizzano obiettivi compatibili. Messa a fuoco automatica potrebbe non produrre i risultati desiderati a seconda delle preferenze del fotografo. La modalità manuale deve essere inserito a fuoco il soggetto manualmente.

istruzione

1 Premere il pulsante di accensione per accendere la Nikon D300.

2 Spostare il selettore di messa a fuoco in modalità in posizione "M". L'interruttore si trova accanto alla lente sotto il logo "D300".

3 Ruotare la lente di focalizzazione anello nel mezzo della lente fino a raggiungere la messa a fuoco desiderata.

Come aprire la scheda Flash su una Nikon D300


La Nikon D300 è una fotocamera professionale su un telaio di macchina fotografica digitale. Con 12,3 megapixel, scatto continuo da sei fotogrammi al secondo e una messa a fuoco automatica accurata, la fotocamera D300 è stato un favorito con i lettori e redattori allo stesso modo, secondo il sito web di Nikon USA. Individuazione e aprendo lo slot per schede flash può essere un po 'difficile perché è in un luogo non convenzionale; la scheda slot è di solito si trova nei pressi della slot per memory card. Aprire lo slot per schede flash per pulire o sostituire la scheda flash.

istruzione

1 Accendere la fotocamera in giro, in modo che l'obiettivo sia rivolto lontano dal corpo. Individuare il fermo del flash vicino all'angolo in basso a destra dello schermo LCD.

2 Girare la levetta sinistra per aprire lo slot per schede flash e rilasciare la scheda flash.

3 Girare a destra fermo per richiudere il fermo.

La Nikon D300 dispone di una modalità continua personalizzabile dall'utente che consente al fotografo di scegliere un frame rate tra uno e sei fotogrammi al secondo.

istruzione

1 Accendere la fotocamera.

2 Individuare il "Modo di uscita Blocco chiamate" pulsante sul lato superiore sinistro della fotocamera, di fronte al "ghiera di selezione," e premere per consentire al "ghiera di selezione" a ruotare.

3 Ruotare il selettore su "CH" per il tiro a sei fotogrammi al secondo. Utilizzare questa modalità per foto d'azione veloci, come ad esempio la fotografia sportiva, dove il soggetto si muove rapidamente. Con la modalità "CH", si può sparare una serie di colpi e di essere più probabilità di catturare l'azione di picco, come un disco da hockey che attraversa la linea di porta in rete.

4 Selezionare "CL" per scegliere la propria velocità di scatto continuo. Personalizzare la modalità "CL" premendo il tasto "Menu" e utilizzando la freccia destra sul pulsante "Multi-direzionale" sul retro della fotocamera per selezionare personalizzato menu "D". Premere la freccia verso il basso per selezionare "Modalità CL" e premere "Invio". Usate le frecce sinistra e destra sul pulsante "Multi-direzionale" per definire il frame rate. È possibile scegliere tra uno e sei fotogrammi al secondo. Premere Invio." L'impostazione di default è di tre fotogrammi al secondo.

5 Spara ritratti e foto di gruppo in modalità "CL" per evitare le foto con gli occhi del soggetto chiusi.

Consigli e avvertenze

  • È possibile aumentare ulteriormente la velocità di scatto della D300 con l'aggiunta del battery pack MB-D10 opzionale, che funziona con due batterie EN-EL3e o otto batterie AA. Con l'MB-D10 collegata, la D300 spara otto fotogrammi al secondo.
  • Non fare affidamento su utilizzando la modalità di scatto continuo di congelare l'azione di picco. Il fotografo ha ancora per tempo la fotografia. Se si vede l'azione di picco attraverso il mirino mentre si tiene premuto il pulsante di scatto, ti sei perso l'immagine. Non si vede mai l'immagine che hai preso, perché lo specchio è fino a quel momento per esporre il senor alla luce.

Un'aggiunta lente moltiplicatore dà una fotocamera a due volte tanto di zoom. Per la Nikon D300, avete una scelta di moltiplicatori che si applicano diversi gradi di lunghezza focale e l'estensione. A partire dal 2011, Nikon vende tre obiettivi specifici che probabilmente fornirà la migliore compatibilità con la fotocamera e la sua garanzia.

considerazioni

lenti moltiplicatore di focale a rispettare gli obiettivi attualmente in uso con il vostro Nikon D300, con alcune limitazioni. Se il vostro obiettivo ha un F-stop di 4 o superiore, una lente moltiplicatore tipicamente sarà incompatibile perché la qualità non è abbastanza buono. Inoltre, grandi obiettivi zoom, come ad esempio 200 millimetri a 400mm e modelli, non può collegarsi a qualsiasi obiettivo teleconvertitore, tranne per la lente TC-14E ​​II.

TC-17E II

Uno dei più piccoli lenti è la AF-S TC-17E II, che aumenta l'ingrandimento del 70 per cento, secondo Nikon, e ha incorporato autofocus. Questo moltiplicatore fornirà zoom supplementare senza abbassare la qualità di una foto quanto lenti più grandi. A partire dal novembre 2011, che al dettaglio di $ 550.

TC-14E ​​II

Con un peso di poco più di 7 once, l'AF-S TC-14E ​​II è un moltiplicatore che fornisce un aumento di zoom 40 per cento sulla lente. Al prezzo di circa $ 520, la lente si rivela un primo moltiplicatore di focale ideale per i possessori di fotocamere Nikon. Le sue piccole dimensioni semplifica viaggio e permette una facile estensione del zoom durante eventi sportivi o quando si cerca di catturare la natura.

TC-20E III

L'AF-S TC-20E III offre la più grande estensione di lunghezza focale. Il suo moltiplicatore "2x" raddoppierà la lunghezza focale del vostro obiettivo, ma degrada anche da due F-stop. Questo significa che se si dispone di un obiettivo 1.8, non è possibile regolare l'apertura a qualsiasi cosa più largo di un 3.8. La lente costa circa $ 500.

Nikon D300 Scrivici errore disco


Un errore di scrittura del disco può colpire al momento più inopportuno, di solito durante l'acquisizione di una cornice perfetta. Tale errore è visualizzato come un errore di CHR sul pannello di controllo del Nikon D300 ed è il risultato di un problema con la scheda Compact Flash. Esecuzione di procedure di risoluzione sulla scheda Compact Flash richiede solo pochi secondi.

Carte di Nikon compatibile Compact Flash

errori CHR frequenti può significare che la scheda Compact Flash non è compatibile con la fotocamera. Mentre una vasta gamma di carte può sembrare a lavorare, non possono essere eseguire in modo ottimale e potrebbe anche causare la corruzione dei dati. Controllare la D300 Manuale d'uso per le schede approvata da Nikon.

Flash Card Contatti

Gli slot di rame su una scheda Compact Flash consentono di inviare e ricevere informazioni sulla foto. Se i contatti vengono danneggiati o sporchi, potrebbe verificarsi un errore CHR. Rimuovere la scheda e controllare i contatti. Se non sono danneggiati, pulirli con un panno morbido e reinserire la scheda con decisione.

Compact Flash Card corruzione

Una scheda Compact Flash potrebbe diventare danneggiato a causa di arresto improvviso del fotocamera, operazione di lettura interrotta / scrittura o se la macchina fotografica sostiene danni fisici. In questo caso, potrebbe essere necessario formattare la scheda. Se non l'hai già fatto, creare una copia di backup delle foto e quindi formattare la flash card come indicato nel Manuale utente del D300.

CAMERA rESET

Prova una nuova scheda Compact Flash. Se l'errore CHR continua con la nuova scheda, quindi il problema potrebbe essere con la fotocamera. Potrebbe essere necessario ripristinare. Sulla D300, è sufficiente premere il tasto "QUAL" e tasti "+/-" contemporaneamente per più di due secondi. Ciò ripristinare le impostazioni predefinite della fotocamera.

La ghiera di selezione sulla Nikon D300 contiene un certo numero di modi, e può essere difficile determinare quali ciascuna modalità non basata esclusivamente sul suo simbolo. La modalità "Mup" è l'abbreviazione di "Mirror Up" o "Mirror Lock Up", e viene utilizzato quando si vuole lo specchio della lente di congelare in posizione prima di acquisire l'immagine.

Come funziona una DSLR

Prima che il concetto di "Mirror Up" può avere un senso, è necessario capire come una fotocamera DSLR, come la Nikon D300, funziona. Vi è uno specchio incernierato seduto dietro la lente che riflette la luce normalmente su in un pentaprisma, o talvolta un secondo specchio, che invia la luce attraverso il mirino. Quando si preme il pulsante di scatto, il primo specchio ribaltata verso l'alto, permettendo alla luce di andare passato attraverso l'otturatore e sul sensore digitale in cui l'immagine viene catturata. Dopo l'esposizione è completa, lo specchio gira indietro.

Cosa Mup Does

Quando lo specchio cerniere di una frazione di secondo prima di scattare una foto, il movimento di cerniera provoca vibrazioni minori su tutta la macchina fotografica, e queste vibrazioni può causare ridotta nitidezza l'immagine catturata. Per risolvere questo problema, la Nikon D300 offre la modalità "Mirror Up", che si muoverà lo specchio fuori strada e poi una pausa prima di scattare la foto. La modalità "Mup" è progettato unicamente per eliminare le vibrazioni causate dal movimento dello specchio.

Come utilizzare Mup sulla D300

Premere il piccolo pulsante di fronte al selettore di modalità della Nikon D300, che si trova sulla parte superiore del lato sinistro della fotocamera, e quindi ruotare la manopola fino a quando "Mup" appare nella parte inferiore del quadrante. Inquadrare l'immagine, cercando attraverso il mirino, che premere il pulsante di scatto per mettere a fuoco l'immagine. Premere il pulsante di scatto dell'otturatore fino in fondo, quindi rilasciare il pulsante. Si sente il flip mirror up. Premere il pulsante di scatto tutta quella strada di nuovo per scattare la foto. Lo specchio ritorna nella sua posizione normale quando l'esposizione immagine è completa. Inoltre, se non si preme il pulsante di scatto per la seconda volta, la D300 avrà automaticamente l'immagine e chiudere lo specchio 30 secondi dopo si alza lo specchio.

altre considerazioni

Mentre la D300 vi permetterà di utilizzare la modalità specchio Up in qualsiasi condizione di ripresa, ci sono alcuni momenti in cui si tratta di una caratteristica utile, e altre volte, quando non fa molto bene a tutti. Se non si utilizza un treppiede per stabilizzare la fotocamera, le piccole vibrazioni causate dal tenendo la fotocamera sarà di gran lunga maggiore di qualsiasi cosa lo specchio può causare, in modo da utilizzare la modalità "Mup" senza un treppiede, non sarà molto efficace. Se avete bisogno di catturare immagini di oggetti in movimento, la modalità "Mup" non è una buona scelta, perché una volta lo specchio ribaltata verso l'alto non si è più in grado di vedere nulla attraverso il mirino, il che rende difficile inquadrare le immagini di soggetti in movimento. Infine, anche l'azione di pressione verso il basso il pulsante di scatto provoca vibrazioni della fotocamera, in modo che il modo "Mup" è utilizzato al meglio quando si utilizza anche un otturatore a distanza. L'otturatore a distanza inserisce in una porta sulla parte anteriore della D300, appena a destra della lente.

Qual è la suite di software Nikon per un Nikon D300?


La Nikon D300 è una fotocamera digitale reflex (DSLR) di livello professionale. In dotazione con la fotocamera è parte del pacchetto software Nikon, progettato per rendere il trasferimento, la conservazione, l'organizzazione e la modifica delle foto più facile. La fotocamera è dotata di Nikon Transfer e View NX2. Queste applicazioni funzionano con altri programmi Nikon, come Capture NX e Camera Control Panel 2, che sono disponibili a un costo aggiuntivo.

Nikon Transfer

Nikon Transfer è un programma di base che consente di trasferire rapidamente le foto dalla fotocamera D300 e su un computer o un altro dispositivo di memorizzazione. Il programma incorpora le informazioni di copyright su ogni foto durante il trasferimento per impedire l'uso non autorizzato in caso di caricare le foto su Internet.

Nikon View NX2

View NX2 consente di organizzare e sfogliare le foto per data o parola chiave. Offre strumenti di fotoritocco di base, come affilare, evidenziare, il contrasto e la riduzione automatica occhi rossi. Inoltre, consente di regolare il bilanciamento del bianco nelle foto scattate in formato RAW. Il software include uno strumento di film-editing di base.

Nikon Capture NX2

Anche se non è incluso nella suite di software libero di Nikon D300, Capture NX2 è progettato per funzionare senza problemi con Transfer e View NX2. View NX2 consente di aprire cattura direttamente dal suo barra degli strumenti. Capture NX2 è un software di fotoritocco spettro completo progettato per i fotografi professionisti, che permette agli utenti di aggiungere effetti speciali, strati separati e foto ritocco completamente.

Nikon Camera Control Pro 2

Disponibile anche a pagamento, questo software è progettato specificamente per i fotografi professionisti con studi. Il software permette un fotografo di attivare otturatore della sua D300 ed effettuare le regolazioni semplici remoto dal suo computer. Il programma include una funzione di spettatore, in modo che il cliente può vedere le immagini rapide delle foto durante la sessione. Camera Control Pro 2 si integra perfettamente con Capture NX2 e gli altri software Nikon.

Nikon D300 vs. Canon 1D Mark II


Nel decidere se la Nikon D300 o la Canon 1D Mark II è la fotocamera migliore per voi, confrontare le capacità delle telecamere, tra cui le dimensioni delle immagini possono assumere, la loro velocità in modalità scatto continuo-burst, le dimensioni dei loro schermi LCD e la loro gamma ISO.

Megapixel

Per coloro che cercano di "supersize" una fotografia, la Nikon D300 offre 12,3 megapixel per immagine. La Canon 1D Mark II offre 8.2 megapixel.

Modalità continua-Burst

Facendo sport o altre scene d'azione a volte richiede per le riprese in modo continuo, raffica. La Nikon D300 è in grado di catturare sei fotogrammi al secondo (fps). La Canon 1D Mark II cattura 8,5 fotogrammi al secondo.

Schermo a cristalli liquidi

schermo LCD da 3 pollici di Nikon con vista dal vivo dà il fotografo una buona vista del soggetto. Mentre la Canon ha anche vista dal vivo, il suo display LCD da 2 pollici è più piccolo.

Gamma ISO

Una vasta gamma di impostazioni ISO - che controllano la sensibilità di una fotocamera alla luce - permette una telecamera di essere versatile e utile quando si scatta nulla dalla natura allo sport, in condizioni di scarsa luce alla luce intensa, al chiuso o all'aperto. La gamma ISO della Nikon è da 200 a 3200. La Canon ha una gamma ISO più ampia di 50-3200.

La Nikon D300 e Sony A700 sono entrambi SLR (single lens reflex) di medio livello digitali progettate per i fotografi che vogliono fare un serio investimento nella loro macchina fotografica. Entrambe le fotocamere digitali hanno tag di prezzo medio più di $ 1.000 e sono confezionati con le caratteristiche che consentono di scattare foto incredibili in una varietà di diverse condizioni di ripresa. Anche se le telecamere sono simili in molti aspetti, hanno alcune differenze che li distinguono.

Megapixel

L'A700 di Sony scatta foto con una risoluzione 12,2 megapixel; la Nikon D300 scatta foto ad una risoluzione leggermente superiore 12,3 megapixel. La differenza di risoluzione non è abbastanza significativo per farvi notare alcuna differenza di qualità serio tra le immagini scattate con le due telecamere.

Dal vivo

La Nikon D300 dispone di una modalità Live View, mentre la A700 di Sony non lo fa. La funzione Live View consente ai fotografi di vedere le foto che stanno prendendo sullo schermo LCD (liquid crystal display) in aggiunta al mirino. La maggior parte delle fotocamere digitali consumer piccolo consentono agli utenti di utilizzare lo schermo LCD come mirino, ma la maggior parte reflex digitali non lo fanno. Live View consente ai fotografi di vedere ciò che la loro immagine sarà simile con le impostazioni della fotocamera che hanno selezionati, e per regolare le impostazioni prima di scattare una foto.

Conservazione

L'A700 di Sony in grado di salvare le immagini sia per Sony Memory Stick, nonché per le schede di memoria CompactFlash tradizionali. Utenti possono scegliere se vogliono salvare immagini ad una chiavetta o l'altro, oppure possono avere automaticamente la telecamera passa a carte quando uno stick è pieno. La Nikon D300 può salvare solo le immagini su una scheda CompactFlash.

La vita di scatto

Sia la A700 di Sony e Nikon D300 pretesa di avere persiane a lunga durata. L'A700 ha un otturatore in grado di scattare immagini di 100.000 prima di dover essere sostituito; la D300 Sony può prendere 1,5 volte, con una durata media di otturatore 150.000 immagini. I fotografi professionisti, come fotografi sportivi che prendono una grande quantità di immagini a ogni tiro sono quelli in primo luogo più interessati con la vita di scatto. Il consumatore medio possiede raramente una fotocamera abbastanza a lungo per raggiungere il punto di aver bisogno di sostituzione dell'otturatore.

uscita HD

L'A700 di Sony ha un terminale HDMI (interfaccia multimediale ad alta definizione), che permette alla fotocamera di connettersi direttamente a un televisore ad alta definizione per la visualizzazione delle immagini. L'A700 offre anche un'opzione di tiro 16-9 rapporto, che consente di scattare immagini che sono ottimizzati per la visione televisiva. L'A700 è ottimizzato soprattutto per televisori Bravia di Sony con il suo protocollo di visualizzazione PhotoTV HD, che permette di alta qualità di visualizzazione dell'immagine TV. La Nikon D300 non dispone di un'uscita HDMI.

Nikon e Canon sono spesso in cima alla lista nel mondo del digitale single-lens reflex (D-SLR). Ogni rende D-reflex a prezzi più varia per soddisfare le esigenze di tutti i loro utenti. Nel 2007, Canon ha pubblicato il suo high-end, EOS 40D semi-professionale e la Nikon D300 ha pubblicato il suo livello professionale.

scatto continuo

D-reflex hanno la possibilità di girare un gran numero di foto in un breve periodo di tempo, che li rende ideali se si sta girando le immagini di soggetti in rapido movimento come lo sport e bambini. La Canon 40D è in grado di scattare fino a 6,5 ​​fotogrammi al secondo e può continuare quella raffica di scatto fino a 75 JPEG consecutive. La Nikon D300 può sparare fino a 6 fotogrammi al secondo con la sua batteria in dotazione o fino a 8 fotogrammi al secondo se si utilizza l'adattatore CA o una batteria Multipower e può continuare quella raffica di scatto fino a 100 immagini JPEG.

Schermo

Sia la Nikon D300 e la Canon 40D offrono scatto in Live View, significa che è possibile utilizzare lo schermo LCD per scattare una foto al posto del mirino. Lo schermo permette anche di rivedere le vostre foto per assicurarsi di avere lo scatto desiderato. Entrambe le fotocamere dispongono di un LCD da 3 pollici per queste funzioni. La differenza principale tra i due è il numero di pixel schermi contengono. La Canon 40D ha 230.000 pixel, rispetto ai 920.000 punti offerti dal display LCD del Nikon D300.

Batterie

Con tutte le loro caratteristiche, reflex digitali richiedono molta più energia rispetto fotocamere point-and-shoot. Sia la Nikon D300 e la Canon 40D sono forniti con una batteria ricaricabile e caricabatteria, il che significa che non sarà necessario eseguire fuori continuamente di acquistare nuove batterie. In temperature miti, con poco o nessun flash, batteria la Canon D40 --- BP-511A --- può richiedere fino a 1.100 foto tra cariche. In queste stesse condizioni, la batteria di Nikon D300 --- EN-EL3e --- può richiedere fino a 1.000 foto tra cariche.

Dimensione

Se siete alla ricerca di una compatta reflex digitale, la Nikon D300 e la Canon 40D non sono la scelta migliore per voi, in quanto sono le telecamere più grandi. Il D40 di Canon è ampio 5,7 pollici, alta 4,2 pollici, 2,9 pollici di profondità e pesa 26,1 once La Nikon D300 è leggermente più grande, che misura in a 5,8 pollici di larghezza, alta 4,5 pollici, 2,9 pollici di profondità e pesa 29,3 once

Prezzo a partire dal 2009

La Nikon D300 e la Canon 40D sia portano significativi cartellini dei prezzi. Sul suo sito web, Nikon ha un prezzo di vendita stimato di $ 1,799.95 per la D300, mentre Canon ha un prezzo al dettaglio suggerito di $ 1099 per la 40D. Entrambe le aziende sottolineano, tuttavia, che il rivenditore si acquista la fotocamera dal determina il prezzo di vendita finale. Mentre questi prezzi non includono una lente, entrambe le fotocamere sono dotate di una serie di accessori, tra cui il un oculare mirino, batteria, caricabatteria, cavi USB e video, tracolla, manuali e software per il computer. La Nikon D300 viene fornito con una copertura per il monitor, un tappo del corpo e un copri-oculare.

Sono Nikon D300 e D60 batterie intercambiabili?


La Nikon D300 e D60 digitale single-lens reflex o reflex, fotocamere utilizzano diverse batterie, caricabatterie e schede di memoria. La D300 offre più funzioni per i fotografi professionisti, mentre il D60 è orientata più verso i dilettanti. È possibile interscambio lenti tra le telecamere, anche se alcuni sarà messa a fuoco manuale solo sulla D60. Tuttavia, non è possibile intercambiare le batterie.

Nikon D300 Batteria

La Nikon D300 utilizza una batteria EN-EL4 ricaricabile agli ioni di litio. La batteria ha una capacità di 11,1 volt e il 1900 milliampere per ora (mAh). Secondo Nikon, che dovrebbe assumere circa 100 minuti per ricaricare una batteria completamente scarica. Il numero di foto che si può prendere con una sola carica varia notevolmente a seconda se si utilizza un flash, quale formato (come ad esempio RAW o JPEG) si è ripresa in quanto spesso e si attiva il display LCD per modificare le impostazioni.

EN-EL4 Compatibilità

La EN-EL4 è compatibile con diverse fotocamere Nikon, tra cui la D2H, la D3, la D300s e la D3X.

Nikon D60 Batteria

La Nikon D60 utilizza una batteria EN-EL9 ricaricabile agli ioni di litio. La batteria ha una capacità di 7,4 V e 1000 mAh. Come con la batteria del D300, il numero di foto che può assumere una carica dipende dalla apparecchiatura che sta usando con la fotocamera e la frequenza con cui si modificano le impostazioni.

EN-EL9 Compatibilità

La EN-EL4 è compatibile con la serie D40 di Nikon di telecamere così come la D5000.

Perché sono incompatibili

Le batterie per la Nikon D300 e D60 sono una forma diversa. Essi non sono progettati per essere intercambiabili, in modo che le batterie non possono nemmeno andare bene nel vano batteria di una fotocamera non compatibile. Il D300 richiede una batteria più potente, con una maggiore tensione e milliampere per ora. Ha più regolazioni da cui scegliere, così come motore obiettivo incorporato per autofocus. Con un minor numero di impostazioni e senza motore dell'obiettivo a bordo, la D60 può cavarsela con un meno potente, e quindi meno costosi, batteria. La batteria D300 costa circa 175 $ a partire dalla data di pubblicazione, mentre la batteria D60 è un po 'meno di $ 60.

Come faccio a scaricare le informazioni GPS su una Nikon D300?


La costruzione robusta, e processore d'immagine veloce, sostenuto dal mitico nome Nikon rendono la Nikon D300 una scelta eccellente per qualsiasi appassionato di fotografia. Inoltre, con l'aggiunta di un cavo accessorio ed una unità GPS D300, è in grado di incorporare fotografie con la posizione geografica.

istruzione

1 Inserire il cavo MC-35 nel connettore 10 pin. Il connettore 10 pin si trova sulla parte anteriore della macchina fotografica vicino l'innesto dell'obiettivo.

2 Collegare una unità GPS compatibile al terminale seriale del cavo MC-35. Nikon ha testato con successo i modelli Garmin eTrex e Garmin Geko. Tuttavia, il cavo MC-35 supporta molti sistemi GPS pin nove. Controllare il manuale d'uso GPS per determinare se è necessario un cavo adattatore aggiuntivo.

3 Impostare l'unità GPS in modalità NMEA.

4 Spegnere il pulsante di accensione della fotocamera in posizione "on". Una volta che la telecamera e unità GPS hanno stabilito la comunicazione, la fotocamera visualizzerà l'icona "GPS". Questa operazione può richiedere fino a cinque minuti a seconda della vostra posizione e l'unità GPS.

5 Scaricare le informazioni acquisite scaricando le immagini. È possibile utilizzare un lettore di schede collegato al computer oppure è possibile collegare il corpo della fotocamera direttamente al computer tramite un cavo USB. Le informazioni GPS è incorporato nella foto e apparirà proprio come la data e l'ora o la velocità dell'otturatore viene visualizzata.

Consigli e avvertenze

  • Le informazioni GPS incorporato registra la posizione della fotocamera, non il soggetto.
  • Prima di sparare, conferma viene visualizzata l'icona "GPS". La fotocamera non registra la posizione GPS, se non viene visualizzata l'icona.

Rilasciato nel 2007, la fotocamera digitale reflex Nikon D300 è dotato di un assortimento di caratteristiche, tra cui la portabilità conveniente, flash incorporato e capacità di scatto continuo. CNET Reviews elogiato la macchina fotografica per il suo design e la qualità dell'immagine solida, ma criticato per il suo cartellino del prezzo. Dato suoi pro e contro, le funzioni del D300 vale la pena di dare un'occhiata più da vicino prima di decidere se sarà soddisfare le vostre esigenze.

Funzionalità Portable

Con il suo design compatto, le funzioni D300 come un dispositivo fotografico che è facile da portare con sé quasi ovunque. La D300 misura 5,8 pollici di larghezza, 2,9 pollici di profondità e 4,5 pollici di altezza e pesa 1,8 libbre. I suoi transistor a film sottile a colori da 3 pollici funzioni del display a cristalli liquidi a matrice attiva come una finestra per ciò che mirino della fotocamera è focalizzata sulla, che lo rende una valida opzione per il mirino o di un degno sostituto.

Funzioni fotografiche

La Nikon D300 è una fotocamera da 12,3 megapixel in grado di catturare immagini fisse fino a 4.288 da 2.848 pixel di risoluzione e di partire da 2.144 da 1.424 pixel. A differenza di molte fotocamere digitali sul mercato nel 2011, il D300 non è in grado di funzionare come un videoregistratore. E ', tuttavia, in grado di scattare foto continue a una velocità di sei fotogrammi al secondo, quando alimentato da una batteria e 8 fps quando è collegato a una presa di corrente utilizzando il suo adattatore di alimentazione. Le caratteristiche D300 luce Modalità di sensibilità che vanno da ISO 200 a ISO 3200 ed ha una velocità di scatto minimo di 30 secondi e una velocità massima dell'otturatore di 1 / 8.000 di secondo.

Funzioni Più fotografiche

Un assortimento di funzioni della fotocamera dà la D300 ha aggiunto funzionalità fotografiche, tra cui un autoscatto, modalità flash ed effetti speciali. autoscatto della fotocamera offre impostazioni di tempo da due a 20 secondi, mentre le sue modalità di flash sono disponibili in diversi formati, come la riduzione degli occhi rossi, sincronizzazione lenta e di riempimento automatico. Creazione di effetti speciali con la fotocamera si ottiene utilizzando una delle modalità di effetti del dispositivo, tra cui vivo, in bianco e nero e neutro.

Funzioni varie

Dotato di una porta USB, la Nikon D300 si collega ad un personal computer per il trasferimento di file di immagini, che vengono salvati in formato JPEG, TIFF e formati RAW. La fotocamera offre controlli di bilanciamento del bianco preimpostate che aiutano a trovare le impostazioni di luminosità giusto per le foto scattate personalizzato e. Diversi accessori originariamente fornito con la fotocamera, tra cui una copertura display LCD, una tracolla e un coperchio del corpo. Utilizzando la capacità PictBridge del D300, è possibile collegare la fotocamera direttamente a una stampante PictBridge compatibile per la stampa. tecnologia PictBridge non richiede l'intervento di un personal computer, che spesso ha bisogno di software aggiuntivo per essere installato prima le immagini possono essere stampate.

Confronto tra Nikon D300 e Pentax K20D fotocamere


Quando si sceglie una fotocamera DSLR, l'abbondanza di scelte può sembrare eccessivo. Due telecamere nella categoria reflex di medie dimensioni, la Nikon D300 e la Pentax K20D, infatti condividono molte somiglianze in termini di opzioni e caratteristiche, né con fotocamera superando l'altro come la scelta più ovvia "migliore". Anche se le loro caratteristiche tecniche sono diverse, le preferenze personali e stile di ripresa detterà quale sistema fotocamera migliore adatta alle vostre esigenze.

Corporatura

Entrambe le fotocamere utilizzano una di magnesio costruzione corpo in lega sigillato, dando loro un robusto, costruzione solida. In termini di peso, di Pentax K20D 1.76 lbs. offre un leggero vantaggio rispetto ai 2,04 libbre di Nikon D300. Il peso supplementare compensa le dimensioni leggermente più grande del corpo Nikon sopra la Pentax, con la D300 misura 5,79 pollici da 4,49 pollici, e la K20D misura 5,59 pollici da 3,98 pollici.

Megapixel

In superficie, numero di 14,6 megapixel della Pentax sembrerebbe avere un vantaggio rispetto alla Nikon inferiori 12,3 megapixel. Tuttavia, in termini di megapixel, il numero effettivo non hanno una reale sulla qualità dell'immagine. I megapixel in più aiutare con mantenendo dettagli quando ritaglio delle immagini, quindi a meno che la tua fotografia si basa pesantemente su ritaglio, che differenza 2.3 megapixel difficilmente conta come una differenza a tutti.

Caratteristiche Photography

In termini di fotografia caratteristiche, le differenze tra le telecamere rimangono leggera. La Pentax offre sensibilità ISO da 100 a 3.200, mentre la Nikon inizia a 200. numero del punto di messa a fuoco si differenzia di più, con Pentax offre solo 11 a Nikon di 51. Entrambe le fotocamere offrono scatto continuo, e la Nikon 6 fotogrammi al secondo batte Pentax di 3 fps.

Memorizzazione immagini

Memorizzazione delle immagini mostra una differenza maggiore tra le telecamere, per lo più in termini di versatilità dei mezzi di comunicazione. La Pentax utilizza il digitale sicuro più comune e ampiamente utilizzati, compresa la scheda di capacità Secure Digital High, che offre più spazio. La Nikon, al contrario, utilizza le schede Compact Flash più vecchie, che sono più grandi di dimensioni fisiche rispetto alle schede SD.

Lens Disponibilità

Entrambe le fotocamere reflex digitali sono di medie dimensioni, nel senso che richiedono separati, lenti intercambiabili per funzionare. Ciò pone il vantaggio D300 della K20D in termini di versatilità, come Nikon sono un marchio e utilizzato da molti fotografi professionisti più professionale riconosciuto. selezione dell'obiettivo della società riflette questa popolarità, e comprende più di 170 obiettivi diversi, che vanno dal grandangolo al superzoom. Pentax, d'altra parte, non ha del tutto la reputazione e raggiungere come Nikon come un marchio, e ha solo un po 'più di 100 obiettivi a sua disposizione.

Come risolvere una Nikon D300


D300 di Nikon è una fotocamera digitale, un solo obiettivo della fotocamera reflex full-optional. Di volta in volta, la fotocamera potrebbe non funzionare come previsto. I problemi che possono sorgere possono essere collegati al display, ripresa e la riproduzione. problemi di visualizzazione e di ripresa possono essere collegati ad un mirino out-of-focus. problemi di riproduzione possono includere errori di visualizzazione delle informazioni. Questi tipi di problemi possono essere corretti seguendo alcuni passaggi di risoluzione dei problemi.

istruzione

1 Regolare il mirino se è fuori fuoco, ma le immagini finali sono a fuoco. Rimuovere il copriobiettivo e accendere la Nikon D300 con l'interruttore di alimentazione. Ruotare il comando di regolazione diottrica fino a quando il display del mirino, punti focali e aree di interesse di auto sono taglienti. La regolazione diottrica è la piccola ruota sulla destra del mirino. Inserire una batteria completamente carica se il mirino è completamente buio. letture Dim nel mirino possono essere correlate a temperature elevate. Tenere la fotocamera fuori del sole fino a visualizzare tornare alla normalità.

2 Ruotate il selettore di messa a fuoco su "S" (single-servo) o "C" (continuo-servo) se le immagini finali sono fuori fuoco. Il selettore si trova sulla lente. Entrambe le modalità sono modalità auto-focus, ma la modalità "S" si concentra una volta quando viene premuto a metà il pulsante di scatto. Se il soggetto si muove tra la messa a fuoco e scattare la foto, il soggetto potrebbe essere fuori fuoco. modalità "C" si concentra continuo e predice movimento. Utilizzare "C" in colpi rapidi movimenti di tipo, come in eventi sportivi. Testare le due modalità.

3 Prova il (manuale) messa a fuoco "M" se la fotocamera non metterà a fuoco a tutti nel passaggio precedente.

4 Regolare le impostazioni per le informazioni visualizzate se la ripresa dei dati appare, o un grafico mostra durante la riproduzione. Premere il frecce su e giù per scorrere le varie display informativi.

© 2019 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com