Come registrare una Mini DV a VHS

   August 2

Mini DV è un formato utilizzato dalla maggior parte delle videocamere per la registrazione di filmati. Purtroppo, questo formato non può essere riprodotto su dispositivi più comuni a meno caricati su un computer o convertito in un altro formato. Uno di questi è formato VHS. Qui di seguito è una guida per la conversione di quei nastri mini DV a VHS.

istruzione

1 Collegare la videocamera al videoregistratore con il cavo A / V. È possibile utilizzare un cavo FireWire se il vostro videoregistratore supporta firewire. In caso contrario, la videocamera sarebbe venuto con uno speciale cavo A / V, magari con una estremità essendo una presa telefonica mini da inserire nella videocamera e A / V standard spine sull'altra estremità per la connessione a un dispositivo. Collegare il cavo dalla porta appropriata sulla videocamera alla porta "VIDEO IN" sul retro del videoregistratore. Quindi, collegare un cavo A / V dal "Video Out" del videoregistratore alla parte posteriore del televisore.

2 Accendere il videoregistratore, se non è già acceso, e passare a "AV" o "Video In". Questo viene fatto premendo il tasto "Input" sul telecomando. Dopo questa operazione, attivare tutti gli altri dispositivi. Si dovrebbe essere in grado di vedere le immagini dal nastro mini DV sul televisore.

3 Trovare il punto che si desidera registrare, premere "Play" sulla videocamera, e "REC" sul videoregistratore. Una volta che hai finito, premere "STOP" sia sulla videocamera e videoregistratore.


© 2018 Lanningshields.com | Contact us: webmaster# lanningshields.com